Redazione

5509 ARTICOLI 0 COMMENTI
LE PAROLE SONO IMPORTANTI - Titolo su ForzaPescara.tv: "A MAGGIO UN NUOVO PROGETTO". Ah perché? Esisteva anche un progetto vecchio? SVISTE - Mercato: voci di un possibile matrimonio Togni-Fiorentina. Oh, vogliono tutti comprare giocatori del Pescara. Evidentemente solo noi...
MOVIOLE - Pescara: tifosi e dirigenti furibondi dopo l'ennesimo errore arbitrale ai danni dei biancazzurri nella sfida contro il Siena: ''Vogliamo la moviola in campo''. Ma c'è già il Pescara, non basta? SEMPRE ALLEGRI BISOGNA STARE - Vicenza: l'attore...
AMNESIE -  Sebastiani: "Bisogna provarci e domenica passa per noi l'ultimo treno - ha spiegato il patron a Itasportpress.it -. Se non battiamo il Siena non sarà possibile sperare in un miracolo''. Avvisateli che la partita si gioca...
Finalmente una prova di dignità e d’orgoglio, nella partita forse più facile nella quale trovare stimoli ma sicuramente quella più difficile sul piano sportivo, sia per questioni ambientali che tecniche (la capolista nel suo stadio): a sorpresa, differentemente da...

VIDEOGALLERY

VAI ALL'ARCHIVIO VIDEO
Rimpianti, rabbia e speranze: la stagione del Pescara può riassumersi in queste tre parole. Rimpianti. Ti volti indietro e pensi a quel che è stato e che sarebbe forse potuto essere in Serie A  con quella squadra...
RITI MEDIOEVALI - Bucchi: "La sconfitta col Chievo ci ha tagliato le gambe ma dobbiamo trovare le forze per andare avanti in queste nove partite". Buona idea, senza gambe non si puo' correre, almeno avranno una giustificazione per giocare...
VISIONI - Delli Carri: "In quattro anni, ovvero da quando è nata questa società, abbiamo raggiunto traguardi incredibili. Se ci salveremo, apriremo un ciclo importante per questa città e per questa dirigenza. Se invece retrocederemo, siamo comunque pronti...
Inseguendo una chimera, da intendersi non nell’accezione originaria di “mostro mitologico” ma nel suo significato accessorio di “sogno vano quasi assimilabile ad un’utopia”: la salvezza assomiglia sempre più ad un miraggio lontano e sfocato per il Delfino...
Provare a compiere il miracolo, dato che l’aritmetica prima ancora che la classifica corta  lo consente, oppure, se preferite stante la difficilissima situazione, salvare il salvabile per chiudere con dignità la stagione: a 11 partite dalla fine...