ACQUAESAPONE, VITTORIA E -2 DAL 2° POSTO

Battuta 6-5 la Came Dosson

0
CONDIVIDI

Il Pescara piazza forse l’allungo decisivo per la vittoria della regular season: la squadra di Fulvio Colini sfrutta il k.o. (5-3) della Luparense sul campo della Cioli Cogianco nell’anticipo, batte 2-0 la Ma Group Imola e torna a +6 (QUI VIDEO). Nelle altre gare della diciannovesima giornata del campionato di Serie A di calcio a 5, l’AcquaeSapone Unigross batte 6-5 la Came Dosson e accorcia sul secondo posto, ora distante solo due punti.

Partita pirotecnica a Dosson, dove l’AcquaeSapone Unigross strappa i tre punti, prosegue nella sua imbattibilità con Ricci in panchina e avvicina il secondo posto, distante solo due lunghezze. La Came, invece, perde e in virtù della vittoria della Futsal Isola si ritrova all’ultimo posto. Doppio botta e risposta nel primo tempo: Bellomo risponde a Canabarro, Alemao a Jonas, ma il break firmato nel finale da Andrei Bordignon e De Oliveira è un bel vantaggio per gli abruzzesi. Vieira accorcia, Jonas riporta l’Acqua&Sapone sul +2, ma Vavà e Alemao fanno esplodere il PalaDosson. Sarebbe un punto d’oro, non fosse che Lukaian a 2’30’’ dalla fine batte Miraglia e sigla il definitivo 6-5.