L’Atalanta vuole tornare ad inseguire l’Europa

Il focus sui nerazzurri

0
CONDIVIDI

Autentica rivelazione del campionato, l’Atalanta sarà il prossimo avversario del Delfino. Il sodalizio orobico, intenzionato a riscattare la pesante sconfitta per 7-1 contro l’Inter, affronterà il Delfino domenica alle ore 15.00 presso lo stadio Atleti Azzurri d’Italia.

La squadra di mister Gasperini, che ha vestito la maglia biancazzurra dal 1985 al 1990, è attualmente al sesto posto a quota 52 punti ed in piena corsa per una qualificazione europea.
Non sarà della gara lo squalificato Kurtic, mentre restano da valutare le condizioni di Dramé e Kessié che nella giornata di oggi non si sono allenati con la squadra.

Per quanto concerne la probabile formazione nerazzurra, Masiello, Caldara e Toloi sono i principali indiziati per comporre la linea difensiva a protezione di Berisha. Si candida per una maglia a centrocampo l’ex Cristante che dovrebbe giocare al fianco di Conti, Freuler e Spinazzola. Davanti Mounier e Gomez alle spalle di Petagna.