CONDIVIDI

L’allenatore dell’Udinese Luigi Del Neri ha parlato nel corso della consueta conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Pescara: “Domani servirà la stessa attenzione messa domenica scorsa contro la Juventus, sarà una partita aperta. Ci sono anche loro sul campo e non ci serviranno su un piatto le azioni da gol, dobbiamo giocare come sappiamo senza sbilanciarci. Mi aspetto una partita tosta e veloce”.

Il trainer di Aquileia ha proseguito parlando dei biancazzurri: “Il Pescara non avrà nulla da perdere, nel calcio non bisogna mai dire mai: giocheranno partita dopo partita dando il massimo. Si tratta di una squadra che gioca con un grande piglio agonistico, con Zeman verticalizza di più e lo fa bene”.

Il tecnico dei friulani ha concluso soffermandosi sullo stato degli infortunati: “Mancherà Fofana, mi dispiace per il suo infortunio, ma si riprenderà. Felipe martedì ha accusato un dolore, senza avere strappi, probabilmente era affaticato dopo la partita contro la Juventus in cui uno dà un contributo maggiore. Thereau? Sta bene, valuteremo se farlo giocare”.