CONDIVIDI

E’ sempre tempo di calciomercato. Le trattative non terminano mai. E dall’altra parte dell’Oceano possono finire due calciatori biancazzurri. In MLS, infatti, piacciono due giocatori del Pescara: Albano Bizzarri e Simone Pepe. L’interesse di più club statunitensi per il portiere argentino non è una novità, essendoci stati i primi contatti già a gennaio. Non se ne fece nulla, ogni discorso è stato rinviato all’estate quando Bizzarri sarà libero a parametro 0 di chiudere la carriera negli USA.

La novità invece riguarda Simone Pepe, artefice di una non indimenticabile stagione a Pescara, tra infortuni e scarso impiego. I New York Cosmos infatti si sono messi sulle sue tracce e su quelle di altri calciatori italiani (Diamanti, cassano, R.Bianchi). Per ora l’esterno nicchia, ma dalla Grande Mela contano di riuscire nell’impresa di portare un campione italiano all’ombra della Statua della Libertà ed a giugno torneranno alla carica. Pensare ad un futuro USA per Pepe non è idea peregrina ed il giocatore potrebbe davvero chiudere là la sua bella carriera.

Intanto il Pescara continua il monitoraggio dei migliori talenti delle categorie inferiori. Nel radar biancazzurro è finito Alfredo Bifulco, esterno offensivo classe 1997 del Napoli, attualmente in prestito al Carpi. Su di lui anche Crotone (favorito) e Chievo