CONDIVIDI

A margine della sconfitta di Genova, Francesco Zampano fa il punto sul match di Marassi e sulle ultime chance salvezza.

“Abbiamo preparato bene la partita, ma riconosco che loro in casa sono una buona squadra. Siamo stati bravi a reagire lo svantaggio, ma in occasione delle ultime due reti
siamo stati dei polli, non possiamo prendere certi gol. Siamo molto dispiaciuti. Volevamo far risultato, ma sapevamo che sarebbe stato difficile. Ora guardiamo alla prossima partita”.

Un rendimento discontinuo, specie nel secondo tempo: “Abbiamo corso tanto, soprattutto senza palla. Zeman? Ha detto che dobbiamo essere più concreti e che possiamo fare molto meglio.La salvezza? Ci crediamo assolutamente, anche perché è il nosto lavoro. Scendiamo in campo per onorare la maglia e dare il massimo”.