CONDIVIDI

3-3 e futsal show in casa dei vincitori della Winter Cup. Sotto di tre gol a nove minuti dalla sirena, l’AcquaeSapone Unigross trova la forza mentale e la mossa tattica per mandare in tilt la Luparense e portare a casa un altro risultato utile fondamentale. E l’assalto finale dei padroni di casa si spegne sul palo interno di Canabarro. Il terzo posto è al sicuro, comunque.

Il 3 a 3 del Palaroma, gremito da oltre mille spettatori accorsi per applaudire la squadra dopo la vittoria della Winter Cup, è un autentico spettacolo. 

ACQUAeSAPONE UNIGROSS – LUPARENSE 3-3 (pt 0-1)

ACQUAeSAPONE UNIGROSS: Mammarella, Lima, Romano, Rocchigiani, Murilo, Canabarro, Zanella, De Oliveira, Bordignon, Casassa, Jonas, Josè Ruiz. All. Ricci.

LUPARENSE: Miarelli, Taborda, Honorio, Mancuso, Ramon, Brandi, Tobe, Lara, Morassi, Coco, Santinello, Zonta. All. Marin.

ARBITRI: Chiariello (Barletta), Di Resta (Roma), crono Di Nicola (Pescara).

MARCATORI: nel pt 4’ Coco (L); nel st 5’58’’ Honorio (L), 6’15’’ Ramon (L), 10’46’’, 11’27’’ e 15’ De Oliveira (A).

NOTE: ammonito Taborda (A).