CONDIVIDI
(Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Piacevole sorpresa ieri mattina presso il centro sportivo Delfino Pescara “Poggio degli Ulivi” da parte dl C.T. della Nazionale Gian Piero Ventura che sta completando il suo giro di visita alle squadre di Serie A.

L’allenatore insieme al suo staff, composto anche dagli ex biancazzurri Salvatore Sullo e Stefano Dalla Costa, sono stati ospiti della società biancazzurra. Centro sportivo chiuso a stampa e tifosi. Ecco quanto divulgato dal club in merito alle aprole del C.T.

Piacevolmente sorpreso dal Pescara – il commento di Ventura – ho visto strutture importanti che sicuramente aiutano a far crescere i giovani e offrono la giusta tranquillità per il lavoro quotidiano della prima squadra, con foresterie, campi di allenamento, palestre. Non mi aspettavo tutto questo – non si parla della situazione di campionato ma un accenno si riesce a strappare – devo dire che gli ultimi acquisti da parte del Pescara con Bovo, Stendardo, Gilardino, possono dare quel qualcosa in più sotto il profilo dell’esperienza, sicuramente venuta meno in questa prima parte di campionato. Sono convinto che non sia detta ancora l’ultima parola e che da qui alla fine il Pescara può ancora sperare. I giovani biancazzurri? Li conosco bene, tanto che già ne ho convocati tre e che fanno parte di quel progetto importante che stiamo cercando di attuare soprattutto con le pre convocazioni nazionali volto alla valorizzazione di tutti quei giovani talenti italiani”. 

Il Tecnico prima di salutare la città è stato poi ospite a pranzo della dirigenza biancazzurra insieme al tecnico Massimo Oddo presso il ristorante “Tatillo”