CONDIVIDI

Il Pescara comunica ufficialmente lo stop di Cesare Bovo, uno degli acquisti sul marcato che dunque inizia in modo assai sfortunato la sua avventura biancazzurra.

Il calciatore ieri a seguito di un fortuito scontro di gioco era rimasto infortunato e questa mattina si è presentato al centro con forti dolori alla caviglia. Si è  dunque sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato un trauma contusivo – distorsivo caviglia sinistra con interessamento legamentoso del compartimento esterno e discreto versamento endoartiicolare. Stop certo di due settimane prima di una rivalutazione da parte dello staff medico biancazzurro ma chiaramente i tempi non saranno limitati ad uno stop di 15 giorni.

Out anche il partente Rey Manaj a causa di lieve distorsione al ginocchio a seguito di scontro di gioco. Primi passi biancazzurri, intanto, per il nuovo arrivato Alberto Gilardino, che nel pomeriggio svolgerà seduta solitaria con il proprio preparatore atletico per poi formalizzare il suo contratto presso la sede del presidente Daniele Sebastiani.

Domani allenamento a PORTE CHIUSE al mattino con inizio ore 11:00 presso la struttura Poggio degli Ulivi.