CONDIVIDI

Il Pescara adesso dovrà liberare posti in lista per far spazio a Gilardino ed altri over. Gli arrivi del tandem Stendardo – Bovo e la sola cessione di Aquilani non lasciano margini di manovra allo stato attuale, se non per gli under (ad esempio Mandragora e Cubas, che verranno definiti anche loro da lunedì in poi).

Attenzione a  Bahebeck e Gyomber. Il francese, dopo il via libera avuto dallo staff medico del Psg a Parigi, avrà bisogno di almeno due settimane per ritrovare la forma migliore e con il Psg si parlerà anche della sua posizione a margine dei discorsi su Augustin. La situazione di Gyomber a Pescara potrebbe riservare sorprese: nelle ultime ore si sta ragionando sull’opportunità di restituirlo al club proprietario del cartellino, la Roma, che poi lo girerebbe nuovamente a titolo temporaneo proprio a una diretta concorrente del Delfino, il Crotone o il Palermo, o al Lokeren

Per Zuparic, sfumata la cessione al Frosinone in prestito con riscatto obbligatorio in caso di promozione dei ciociari, c’è un’importante novità: i turchi del Kasimpasa sono interessati a prendere il croato in prestito oneroso a 150mila euro con diritto – ma non obbligo – di riscatto a fine stagione a 1,2 milioni. Il Pescara è disponibile, il giocatore con il nuovo agente Danko Djikic volerà in Turchia per definire l’affare. 

Per Coda non sono ancora pervenute offerte concrete. Su Bruno è sempre attivo il Benevento, ma occhio all’Avellino. per Gyomber si ragiona sull’opportunità di restituirlo al mittente. Saluterà anche Pettinari, destinato in B come i baby Vitturini (passerà in prestito alla Ternana, operazione slegata dall’interesse biancazzurro per Avenatti, ma occhio all’inserimento dell’Entella) e Manaj (che l’Inter girerà altrove in prestito). Il Brescia ha chiesto Mitrita in prestito: si può fare

Per Zampano interesse da Crystal Palace e dalla Liga, la Fiorentina è chiamata a rilanciare se non vuole rischiare di perdere il terzino.

  • Teo

    Vitturini non andrà alla Ternana, perché nel frattempo è sfumato Mattiello, infortunatosi e da operare al setto nasale.. Andranno via Manaj, Pettinari, Muric e forse Mitrita (un errore!) ma non Bahebeck che potrebbe tornare utile, che arrivi o no Augustin …
    Inevitabile la cessione (dolorosa per qnt il giocatore significhi per la compattezza della squadra) di Alessandro Bruno.
    Andrebbe trovata una destinazione per Coda, ma è un errore rimandare al mittente Gyomber (anche se cominciano ad essere troppi i centrali di difesa!) per il valore del giocatore e perché andrebbe a rafforzare una concorrente diretta nella lotta per non retrocedere (Palermo o Crotone).
    Più logica il trasferimento di Zuparic, che non costituirebbe un problema per il Pescara..
    Cristante può tornare alla base (non ha regalato nulla alla causa biancazzurra)..
    Zampano deve rimanere…al massimo, vista l’inevitabilità della cessione in prospettiva (da far fruttare il più possibile!), potrebbe essere prevista una cessione con trasferimento a giugno..
    Verre ormai non può essere più trattenuto.. Ha la testa altrove!!.. Si faccia fruttare il trasferimento nel modo più proficuo!!!…

    • Angelo Marzoli

      Verre è la maxi trombata di quest’anno, è vero che ha la testa altrove(bisogna vedere dove) ma far fruttare il trasferimento di uno che ti è costato 4MM è veramente dura, se Seba riesce in questo, rivedrò tutti i giudizi che ho espresso finora.

  • Pingback: Sebastiani: "Gilardino motivatissimo, fatto Cubas. E poi..." - PESCARA Sport 24()

  • Pingback: Zuparic ufficializza l'addio: "Pescara, ti amo e tiferò sempre per te" - PESCARA Sport 24()