Massimo Oddo in lista per il post Paulo Sousa

E se invece dovesse sbarcare Di Francesco a Firenze, a Sassuolo finirebbe il trainer biancazzurro

0
CONDIVIDI

A Firenze ne sono sicuri: c’è anche Oddo in lizza per il post Sousa. Il matrimonio tra il portoghese e la Viola è ormai agli sgoccioli, pochi mesi e la separazione sarà sancita. L’amore è ormai finito da tempo e in casa gigliata ci si guarda intorno per pianificare il futuro.

Tre i nomi in ballo: Prandelli, Di Francesco e Oddo. Oddo intriga per il tipo di calcio proposto e la capacità di saper lavorare con i giovani. E’ anche un convinto aziendalista e su di lui potrebbe essere fondato un nuovo progetto che in un triennio possa portare dolci frutti. Ha un contratto ancora lungo con il Pescara ma in caso di offerta da big club Sebastiani lo libererà. Di certo saranno fondamentali questi sei mesi pescaresi: se facesse bene le sue chance aumenterebbero.

Attualmente però non è il primo della lista. Davanti a lui ci sono Cesare Prandelli ed Eusebio Di Francesco. Per l’ex c.t. sarebbe un ritorno: in molti a Firenze, dentro e fuori il club, lo gradirebbero. Di Francesco piace, piace tantissimo e lo stesso ex Pescara vedrebbe bene una nuova avventura. Che sarebbe intermedia rispetto allo sbarco in una grandissima, Juve o più probabilmente Roma. Ha nel contratto una clausola che lo libera, sta bene a Sassuolo ma i tempi sembrano maturi per i saluti. E se davvero dovesse sbarcare lui a Firenze, proprio a Sassuolo finirebbe Oddo. Destini incrociati per tecnici pescaresi…