CONDIVIDI

Weekend condizionato negativamente dalla prima squadra, che esce sconfitta dall’Adriatico al cospetto del Bologna per 0-3. Tra i baby, gli Under 16 di mister Iervese la spuntano per 1-0 contro la Salernitana in virtù della rete di Festa al 3’ del secondo tempo. Un successo prezioso, che consente ai piccoli biancazzurri di raggiungere il quinto posto del Girone C, a -1 dal Frosinone. Per gli ospiti, la terzultima posizione della graduatoria resta immutata.

UNDER 16: Pescara – Salernitana 1-0 (0-0 pt)

Reti: Festa 3’ st (P)

Pescara: Cozzella, Cipolletti (Mennillo 12’st), Marini, Bregasi (Di Nicola 25’st), D’Angelo, Paolilli, Afri, Malandra (Polletta 12’st), Festa (Piccozzi 35’st), Brattelli, Napoletano (Giofrè 25’st).   A disposizione: Bucci, Angelozzi, De Luca. Allenatore: Iervese

Salernitana: Giordano, Galiano, Gambardella (Pinto 35’st), Landri, Novella, Fucci (Monaco 1’st), De Mare (Inghilttterra 1’st), Cesarano, Del Negro (Monaco 7’st), Volpe, Iannone.   A disposizione: Omobono. Allenatore: Ferraro

Gli Under 15 di mister Temelin escono dal Poggio degli Ulivi con un 1-1 sempre contro la Salernitana. Ospiti che possono così rimanere a +4 sui delfini, posizionati a metà classifica del girone. Il Pescara inizierà l’anno affrontando, sempre tra le mura amiche, il Perugia.

UNDER 15: Pescara – Salernitana 1-1 (0-1 pt)

Reti: Manzo 30’pt (S), Zinni 38’st (P)

Pescara: Pelusi, Ciafardini, Mancini, Frisenna, Nardi, Consorte (Battimelli 20’st), Moscianese (Blasioli 27’st), Sarcinella (Scarpa 1’st), Mandolesi (Zinni 1’st), Masella, Tamborriello.   A disposizione: Di Placido, Di Virgilio, Vedovato, Natale, Chiulli. Allenatore: Temelin

Salernitana: De Simone, Iaiunese, Guzzo, Vignes, Di Micco, Trani, Pellino, Manzo, Guida, Falanga, Arena.   A disposizione: Scognamiglio, Imperiale, Percuoco, De Mase, Minchella, Fois, Caputo, Parisi, Patrullo.                                                                                                Allenatore: Landi

Ammoniti: Masella, Manzo, Zinni